MTB
Stai Leggendo
Sesta tappa Absa Cape Epic il team Specialized vince la volata
0

Sesta tappa Absa Cape Epic il team Specialized vince la volata

by bike-blog21 marzo 2015

Per la prima volta dall’inizio della Absa Cape Epic la natura è stata dalla parte degli atleti, infatti durante la notte è caduta un po’ di pioggia che ha reso il percorso della sesta tappa perfetto e compatto senza l’eccessiva polvere che ha accompagnato i concorrenti nelle precedenti tappe. Il percorso della sesta tappa era lungo 71Km (il più corto di tutta la gara) con 2000 metri di dislivello. 

[lightbox thumb=”https://bike-blog.it/wp-content/uploads/2015/03/11070222_10153290367988319_6435701879173743422_o.jpg” type=”img”] [lightbox thumb=”https://bike-blog.it/wp-content/uploads/2015/03/I0000IHTl7Wo2d3s.jpg” type=”img”]

La tappa è stata vinta ancora una volta dal team Specialized al quale ormai mancano “solo” 87 Km per vincere la Absa Cape Epic 2015. Solo il team Topeak Ergon è riuscito a stare a ruota del team Specialized per i 71Km di oggi, la gara si è conclusa con una avvincente volata sul traguardo vinta da Jaroslav Kulhavy (Specialized).

[lightbox thumb=”https://bike-blog.it/wp-content/uploads/2015/03/I0000nZxw82tYdDI.jpg” type=”img”]

Manca soltanto la tappa di domani per terminare la Absa Cape Epic 2015, intanto la classifica generale rimane pressoché invariata nelle prime posizioni, il team Specialized al comando con ben 10.51 minuti di vantaggio ha ormai in pugno la gara (salvo gravi imprevisti)

Classifica tappa:

1. Investec-Songo-Specialized 2-1 Christoph Sauser (Svizzera) 2-2 Jaroslav Kulhavy (Repubblica Ceca) 3: 15.25,3
2. Topeak Ergon 1-1 Kristian Hynek (Repubblica Ceca) 1-2 Alban Lakata (Austria) 3: 15.25,6 +0,3
3. Buys Scott Factory Racing 7-1 Filippo (Sud Africa) 7-2 Matthys Beukes (Sud Africa) 3: 18.07,6 +2.42,3

Classifica generale:

1. Investec-Songo-Specialized 2-1 Christoph Sauser (Svizzera) 2-2 Jaroslav Kulhavy (Repubblica Ceca) 27: 30.55,2
2. Topeak Ergon 1-1 Kristian Hynek (Repubblica Ceca) 1-2 Alban Lakata (Austria) 27: 41.46,9 +10.51,7
3. Bulls 4-1 Karl Platt (Germania) 4-2 Urs Huber (Svizzera) 28: 00.05,9 +29.10,7
4. Multivan Merida 6-1 Jose Hermida (Spagna) 6-2 Rudi van Houts (Olanda) 28: 19.30,0 +48.34,8
5. Scott Factory Racing 7-1 Philip Buys (Sud Africa) 7-2 Matthys Beukes (Sud Africa) 28: 34.21,9 +1: 03.26,7

Video in aggiornamento:

[images_grid auto_slide=”no” auto_duration=”1″ cols=”three” lightbox=”yes” source=”media: 2286,2287,2288″][/images_grid]
La tua reazione?
lO AMO
0%
INTERESSANTE
0%
MI PIACE
0%
NON MI PIACE
0%
lO ODIO
0%
TRISTE
0%
About The Author
bike-blog
Redazione Bike Blog Italia notizie, curiosità e recensioni dal mondo del ciclismo MTB e BDC - info@bike-blog.it